Caricamento Eventi

Tour fotografico di 6 giorni alla ricerca della natura selvaggia del parco nazionale di Bialowieza, fra bisonti, lupi, linci e rapaci.

6 giorni

1590 €

4 posti

Dettagli

Inizio:
4 Dicembre
Fine:
9 Dicembre
Prezzo:
€1590
Categoria Evento:

Luogo

Białowieża
Park Pałacowy
Białowieża, 17-230 Polonia
Google Maps

Indice

Destinazione

Informazioni sul tour:

Attività fotografiche

Attrezzatura fotografica consigliata

Programma Day by Day:

Come iscriversi

Perché partire con noi?

Workshop o Tour?

Gallery

workshop fotografico nella foresta di Białowieża

Destinazione

La foresta di Bialowieza è un residuo della foresta vergine che si estendeva a nord est della Polonia considerata dal 1979 patrimonio dell’umanità UNESCO. Si tratta dell’unico frammento rimasto della foresta che migliaia di anni fa si estendeva in tutta Europa.

La foresta si estende per 879km2 principalmente con vegetazione tipica della foresta temperata, costituita prevalentemente da alberi di latifoglie che donano al paesaggio atmosfere  invernali magiche. Quello che però è il cuore di questo viaggio è senza dubbio la fauna selvatica, la foresta infatti vanta un’incredibile biodiversità con 11864 specie di animali fra mammiferi, uccelli, rettili, anfibi e insetti. (260 specie di uccelli, di cui 240 si riproducono in foresta) In particolare l’attenzione ricade sul gigante d’Europa, il bisonte.

A Bialowieza troviamo la più grande e importante popolazione di bisonte europeo, animale considerato estinto nel 1919 ma inserito all’interno di un progetto di reintroduzione che attualmente ha avuto come risultato una popolazione stabile di circa 5000 esemplari. Il bisonte con i suoi 3 metri di lunghezza, i suoi 2 metri di altezza e il suo peso che può raggiungere quasi i mille chilogrammi risulta essere il mammifero terrestre più grande d’Europa. Popola sia le ampie praterie che i luoghi più impenetrabili nel cuore della foresta di Bialowieza, si ha così la possibilità di osservare questo maestoso animali in contesti diversi.

Oltre al bisonte europeo sono presenti tante altre specie di mammiferi tra cui il lupo europeo, la lince europea, il cervo, l’alce, il castoro europeo, le lontre, caprioli, cinghiali, volpi e molto altro. Oltre ai mammiferi anche l’avifauna risulta essere incredibilmente interessante, dove la foresta vanta la presenza di aquila reale, aquile di mare codabianca, astore, sparviere, poiana, diverse specie di rapaci notturni come la civetta nana, civetta comune, civetta capogrosso, gufo comune, allocco. Oltre ai rapaci sono presenti moltissime altre specie come decine di specie di passeriformi, tutte le specie di picchi presenti in Europa come: picchio rosso maggiore, rosso minore, rosso mezzano, verde, cenerino, nero, tridattilo, dorsobianco. 

La foresta di Bialowieza risulta essere senza alcun dubbio una delle aree wilderness più importanti d’Europa dove i cicli naturali sono rimasti intatti in migliaia di anni, una foresta primordiale dove è possibile percepire una natura veramente selvaggia. 

Leggi di più
workshop fotografico nella foresta di Białowieża

Informazioni sul tour:

Il fruscio del vento che muove delicatamente gli alberi dell’impenetrabile foresta, il suono degli zoccoli dei bisonti che rompe il silenzio in un’infinita prateria. Le lunghe strade che attraversano il cuore del parco. L’immagine di un branco di lupi che attraversa un sentiero. Queste sono le sensazioni primordiali che possono essere percepite solo in luoghi come questi.

Trascorreremo 6 giorni alla ricerca di queste sensazioni, assaporando la natura selvaggia del parco nazionale di Bialowieza, di una foresta unica, selvaggia e conservata in migliaia d’anni.

Con un gruppo di massimo 3 partecipanti esploreremo gli angoli più remoti di queste aree, ricercando le mandrie di bisonti europei in diversi contesti ambientali, sia nelle praterie che nelle foreste, ricercando luci e texture particolari per immortalare il più grande mammifero terreste del nostro continente. Durante queste nostre esplorazioni, grazie alle autorizzazioni a noi concesse ci sposteremo all’interno del cuore della foresta, dove il silenzio regna sovrano e dove non è remota la possibilità di incontrare altri elusivi abitanti della foresta come il lupo, il castoro europeo, la lontra o la rarissima lince europea. 

Oltre all’esplorazione ci dedicheremo anche all’attesa. Con l’accesso esclusivo a capanni fotografici, avremo la possibilità di avvicinarci a diverse specie di animali, senza arrecare il minimo disturbo e osservando da vicino dinamiche naturali di animali particolari. Dai capanni, con un po’ di fortuna, sarà possibile osservare specie di rapaci come l’aquila reale, l’aquila di mare codabianca, l’astore, la poiana, decine di specie di passeriformi e picchi, oltre ovviamente a tutti i mammiferi presenti nella foresta di Bialowieza, in quanto i capanni sono situati all’interno di aree completamente Wild in praterie a ridosso della foresta. 

Il gruppo estremamente compatto consentirà di minimizzare il disturbo alla fauna selvatica, di ottimizzare le sessioni fotografiche e di muoversi in maniera dinamica, rapida e silenziosa durante tutti gli spostamenti.

L’obiettivo di questo tour è quello di dare l’opportunità ad ogni fotografo appassionato di natura di percepire l’equilibrio selvaggio di un’area come questa, avendo la possibilità di osservare e immortalare momenti unici.

Leggi di più
workshop fotografico nella foresta di Białowieża

Attività fotografiche

Il tour prevede 4 sessioni fotografiche full day. Verranno alternate sessioni fotografiche da capanno a sessioni esplorative alla ricerca dei bisonti e altri mammiferi del parco.

Ogni sessione verrà effettuata nel massimo rispetto della natura e con autorizzazioni di transito in aree speciali e l’ingresso esclusivo riservato ai soli partecipanti del tour nei capanni fotografici. Durante le sessioni alla ricerca dei mammiferi ci si sposterà con dei veicoli 4×4 nelle migliori aree di presenza del bisonte e altri mammiferi, aree monitorate costantemente dalle nostre guide dove andremo ad ottimizzare le possibilità di avvistamento.

Gli ambienti della foresta e il clima invernale regalano spunti fotografici di alto livello dove potrete dare libero sfogo alla vostra creatività. Le sessioni da capanno invece ci daranno l’opportunità di vedere particolari uccelli molto schivi, come rapaci, a pochi metri. Si tratta di animali selvatici e di conseguenza non è possibile dare una garanzia di avvistamento di ogni specie, tuttavia le probabilità saranno molto alte e gli avvistamenti di diverse specie non mancheranno.

Non saranno previste escursioni o camminate impegnative, si tratta quindi di un itinerario aperto a chiunque.

workshop fotografico nella foresta di Białowieża

Leggi di più
workshop fotografico nella foresta di Białowieża

Attrezzatura fotografica consigliata

Durante questo tour esploreremo ambienti molto diversificati: effettueremo sessioni fotografiche nelle vaste praterie adiacenti la foresta, cercheremo i grandi mammiferi e le specie di avifauna che popolano la foresta stessa ed effettueremo sessioni fotografiche da capanno per l’avifauna con possibilità di osservazione anche di mammiferi.

Per le attività da capanno, avremo la possibilità di osservare gli animali anche a una distanza di 10-20 metri.

Andremo a fotografare animali di pochi grammi di peso come i passeriformi fino a mammiferi di grandi dimensioni come bisonti e alci. Il nostro obiettivo sarà quello di trovarci sempre a distanze ottimali per effettuare ottimi scatti in entrambe le situazioni, senza aver quindi bisogno di lenti particolarmente spinte.

Per questo motivo, consigliamo l’utilizzo di macchine fotografiche reflex, bridge o mirrorless con ottiche di 300 mm o superiore, eventualmente accompagnate anche dall’utilizzo di teleconverter. 

Per le sessioni da capanno sarà fondamentale l’utilizzo di cavalletto o anche della sola testa del cavalletto, in quanto tutti i capanni che visiteremo saranno attrezzati con delle basi che permetteranno l’aggancio della testa del cavalletto. 

In alternativa, possono essere utilizzati dei sacchetti bean bag come sostegno dell’attrezzatura fotografica durante le sessioni da capanno.

Leggi di più
workshop fotografico nella foresta di Białowieża

Programma Day by Day:

  • 4 Dicembre

Arrivo all’aeroporto Chopin di Varsavia e trasferimento privato verso il nostro hotel.

Sistemazione in hotel, cena e pernotto.

5 Dicembre

Sveglia prima dell’alba e partenza per l’uscita fotografica dedicata ai bisonti. Trascorreremo l’intera giornata sul campo alla ricerca dei numerosi branchi di bisonti che popolano le aree pianeggianti a ridosso della foresta di Bialoweza. Il pranzo sarà al sacco e fornito dagli organizzatori.

Rientro in hotel dopo il tramonto, con relativa cena e pernotto.

6 Dicembre

Sveglia prima dell’alba e spostamento nella foresta di Bialoweza in un capanno dedicato ai rapaci e altre specie di avifauna. Qui con un po’ di fortuna potremo fotografare decine di specie come aquila reale, aquila di mare codabianca, astore, poiana, picchio rosso maggiore, picchio rosso mezzano, cincia dal ciuffo, verdoni, lucherini e tante altre specie. Con molta fortuna sarà possibile fotografare alcuni mammiferi, come lupo, volpe, cinghiali o bisonti.

La sessione da capanno dura l’intera giornata, da alba a tramonto. I capanni sono forniti di riscaldamento e bagno. Il pranzo sarà al sacco e fornito dagli organizzatori.

Rientro in hotel dopo il tramonto, con relativa cena e pernotto.

7 Dicembre

Sveglia prima dell’alba e partenza per l’uscita fotografica dedicata ai bisonti. Trascorreremo l’intera giornata all’interno della foresta di bialoweza, in aree ad accesso esclusivo, grazie alle nostra autorizzazioni potremo accedere con i nostri mezzi esplorando l’intera foresta.

Qui avremo occasioni per fotografare i bisonti in mezzo alla foresta ma con un po’ di fortuna sarà possibile avvistare anche altri mammiferi come lupo o magari il fantasma dei boschi, la lince europea.

l pranzo sarà al sacco e fornito dagli organizzatori.

Rientro in hotel dopo il tramonto, con relativa cena e pernotto.

8 Dicembre

Sveglia prima dell’alba e spostamento nella foresta di Bialoweza in un capanno dedicato all’astore e altre specie di avifauna. Qui con un po’ di fortuna potremo fotografare decine di specie come astore, poiana, picchio rosso maggiore, picchio rosso mezzano, cincia dal ciuffo, verdoni, lucherini e tante altre specie. Con molta fortuna sarà possibile fotografare alcuni mammiferi, come lupo, volpe, cinghiali o bisonti.

La sessione da capanno dura l’intera giornata, da alba a tramonto. I capanni sono forniti di riscaldamento e bagno. Il pranzo sarà al sacco e fornito dagli organizzatori.

Rientro in hotel dopo il tramonto, con relativa cena e pernotto.

9 Dicembre

Sveglia, colazione in hotel spostamento con trasferimento privato verso l’aeroporto Chopin di Varsavia

 

Leggi di più
workshop fotografico nella foresta di Białowieża

Come iscriversi

Per l’iscrizione sarà richiesto il versamento di un anticipo e le proprie informazioni personali.

Inserisci la tua mail nel box qui in basso per ricevere supporto per la tua prenotazione. Controlla sempre nella tua casella SPAM se non trovassi la nostra mail.

Per qualsiasi altra domanda puoi compilare il contact form in fondo alla pagina o contattarci tramite whatsapp cliccando l’icona in basso a destra.

workshop fotografico nella foresta di Białowieża

Perché partire con noi?

Partire con noi significa affidarsi a dei professionisti del settore con fotografi che lavorano in questo particolare ambito con competenze sia naturalistiche che fotografiche.

Ogni itinerario è frutto di anni di esperienza. Il nostro team vi starà vicino durante tutta la durata del viaggio e sarà a disposizione per qualsiasi vostro dubbio prima, durante e dopo il vostro viaggio.

Avrai sempre a disposizione durante  il viaggio due fotografi professionisti che conoscono le location e che stabiliranno un programma ottimale in funzione della luce e per ottenere le massime probabilità di avvistamento.

I nostri programmi studiati per il vostro relax. Il nostro lavoro è fornire un servizio professionale, pensando ad ogni dettaglio faremo in modo che ogni partecipante debba preoccuparsi esclusivamente di portare a casa emozioni e fotografie.

Alla base di ogni itinerario c’è la salvaguardia della natura. Ogni uscita avverrà in armonia con la natura, con animali selvatici liberi nel proprio habitat. Le nostre attività non influiranno in nessun modo con le loro abitudini consentendoci di effettuare fotografie naturali e di garantire un turismo in equilibrio con la natura.

Leggi di più

Workshop o Tour?

La differenza tra workshop e tour consiste solamente nella presenza di un fotografo professionista durante le sessioni fotografiche.

Partecipando al workshop, durante ogni sessione fotografica sarai affiancato da un fotografo professionista, che sarà a tua disposizione per qualsiasi necessità, e da una guida certificata. Partecipando al tour invece il gruppo sarà formato da 4 fotografi,  riceverai assistenza da parte di un fotografo professionista,  l’unica differenza è che il fotografo non sarà presente durante le sessioni fotografiche, verrai accompagnato nei capanni e nelle esplorazioni da una guida certificata.  Ovviamente in ogni ritrovo in struttura troverai a disposizione due fotografi professionisti per qualsiasi esigenza che resterà a piena disposizione.

Leggi di più

Incluso

Tutti i pasti

trasferimento privato da e per l'aeroporto di Varsavia-Chopin

guida privata ad uso esclusivo del gruppo

tutte le uscite fotografiche in foresta

pernottamento in stanza doppia per 5 notti

autorizzazioni di circolazione all'interno delle aree protette del parco nazionale

tutte le sessioni fotografiche da capanno ad uso esclusivo riservato solo per il gruppo di partecipanti

assistenza e coordinamento del viaggio da parte di un fotografo professionista

Non Incluso

volo (solitamente attorno ai 100/150€)

bevande extra e altre necessità di carattere personale

michele bavassano fotografo naturalista

Michele Bavassano

Appassionato di natura, viaggia alla ricerca dello scatto perfetto, esplorando aree incontaminate in tutto il mondo. Attraverso la sua macchina fotografica cerca di condividere istanti ed emozioni. Michele definisce la sua fotografia “Una ricerca, nella natura, dell’arte”. Lavora come fotografo professionista e propone eventi nelle più interessanti e importanti mete in Italia e all’estero. Le sue immagini sono state utilizzate da DiscoveryBBCENEL e sono state pubblicate su numerose riviste in tutto il mondo. “Nel 2015 ha partecipato al Campionato del Mondo FIAP giovani con la squadra italiana ottenendo il 2° posto. Da Maggio 2018 è ambassador del brand GITZO. Attualmente è uno dei fotografi naturalisti italiani più seguiti sul web. Ha collezionato collaborazioni con diversi brand come “Canon”,“Gitzo”, “Swarovsky”,”Manfrotto”, “Wacom”, “Eizo”, “BenQ”, “Pluto Trigger”,“Scubla”, “Revolution Race”, “Easy Cover”, “Wise”, “Xp-Pen”, “Pulsar”, “Deer Hunter” , “Lens Coat” , “Polyver” , “Lenz”.

Contattami per maggiori informazioni sull'evento





Torna in cima