Wild Dog Safari 2019

Programma giorno per giorno:

GIORNO 1 – Italia Sudafrica

Volo di linea da Milano/Roma a Johannesburg via scalo. Pasti e pernottamento a bordo.

GIORNO 2 – Skukuza Kruger N.P.

Arrivo a Johannesburg e disbrigo delle formalità burocratiche. Trasferimento in minivan fino Paul Kruger Gate, accoglienza delle guide e sistemazione nel campo di Skukuza. Nel pomeriggio visita al Lake Panic Hide, capanno famoso per le molteplici specie di uccelli e rapaci.

GIORNO 3 – Skukuza Kruger N.P.

Colazione e mattinata dedicata alla scoperta dell’area di Skukuza. Incentreremo i nostri safari alla ricerca di leoni, leopardi, iene, licaoni e branchi di erbivori tra cui: elefanti, bufali, zebre, giraffe, gnu e molte altre specie. Nel pomeriggio sessione fotografica nel Lake Panic Hide. Oltre le specie di uccelli, nel capanno c’è una buona presenza di ippopotami, coccodrilli antilopi ed elefanti.

GIORNO 4 – Skukuza Kruger N.P.

Colazione e mattinata dedicata alla scoperta dell’area di Skukuza, in assoluto una delle migliori per l’osservazione dei big five. Nel pomeriggio safari e aperitivo in uno dei punti panoramici più mozzafiato del parco.

GIORNO 5 – Skukuza – Satara

Colazione e safari con direzione Satara, il secondo campo preso in considerazione in questo viaggio. Satara è in assoluto una delle migliori aree del parco per osservare i felini. Nel pomeriggio percorrendo le strade più famose dedicheremo il safari alla ricerca di grandi branchi leoni.

GIORNO 6 – Satara Kruger N.P.

Colazione e safari lungo la Timbavati Road, una delle strade più sceniche e famose del parco.
Lungo il percorso visiteremo il Ratelpan Hide, capanno famose per i grandi branchi di elefanti.
Nel pomeriggio visitando la famosa S100, dedicheremo il nostro safari alla ricerca di leoni, leopardi e ghepardi.

GIORNO 7 – Satara Kruger N.P.

Colazione e safari con direzione Letaba, dove visiteremo il famoso museo degli elefanti. Lungo la strada cercheremo i famosi bull (elefanti solitari) che popolano questa regione. Nel pomeriggio safari dedicato alle migliori pozze d’acqua di Satara, alla ricerca dei branchi di erbivori, ippopotami e coccodrilli.

GIORNO 8 – Satara – Johannesburg

Colazione e ultimo safari nella zona di Satara. Trasferimento al gate di Orpen e trasferimento all’aeroporto di Johannesburg.

GIORNO 9 – Italia

Arrivo in Italia.

CLICCA QUI PER TORNARE AL PROGRAMMA DEL VIAGGIO.