“Dalle basi, alla creatività” Corso di post-produzione a Milano

Informazioni generali:

Il corso si svolgerà presso: First Consulting, Via Dei Valtorta 48, Milano

Data: 8 Settembre 2019

Durata: 8 ore

Costo: € 399.00 Tutto incluso

349.00 per i primi 3 iscritti

Questo corso è rivolto a tutti gli amanti della fotografia naturalistica. Sia amatori che professionisti.


La quota comprende:

  • Corso completo di post-produzione (Dalle basi all’esportazione per stampa e Web)
  • Flusso esclusivo per la riduzione del rumore
  • Assistenza del fotografo professionista Michele Bavassano
  • Consulenza da parte del fotografo professionista Michele Bavassano prima, durante e dopo il corso.
  • Rilascio di un attestato di partecipazione
  • Coffe-break
  • Pranzo

La quota non comprende:

\


Cos’è la post-produzione?

Con la fotografia digitale la post-produzione è divenuta un passaggio fondamentale per ottimizzare le proprie fotografie.

Tramite software dedicati verranno illustrati passo passo i vari passaggi e lavori fondamentali per ottimizzare le vostre foto. Dal recupero ombre/luci, alla riduzione del rumore. Dalla rimozione delle dominanti cromatiche al bilanciamento e ripristino dei colori.

Dopo questo corso sarete in grado di tirare fuori il 100% dei dettagli dalle vostre foto, di rendere i colori naturali e fedeli e con ombre e luci perfettamente bilanciate.

Ti capita di trovarti con foto piene di rumore, con pochi dettagli o con dei colori del tutto rovinati?

Nella fotografia naturalistica infatti spesso si scatta in condizioni difficili ma con un lavoro mirato e ben curato, in post-produzione, è possibile recuperare immagini in maniera sorprendente.

Con le nuove tecniche potrai finalmente pulire le tue immagini dal fastidioso rumore digitale causato dagli iso alti e avere finalmente delle foto dettagliate anche ad iso altissimi!

Inoltre con i nuovi flussi di lavoro potrai gestire al meglio i colori e i contrasti delle tue foto, donando tridimensionalità e atmosfera alle tue fotografie.

Vi permetterà di ripristinare foto che credevate da cestinare, scoprendo una visione della fotografia completamente nuova.

Come ho sviluppato il mio flusso?

Alcuni anni fa, insoddisfatto dai miei risultati fotografici, ho intrapreso il mio viaggio nel mondo della post-produzione.

Guardavo le mie foto, ma per quanto studiassi la luce, le impostazioni e le composizioni e tutti gli elementi in fase di scatto non riuscivo mai a ottenere dei risultati che trasmettessero le emozioni che volevo.

Volevo sviluppare un flusso di lavoro che mi permettesse di tirare fuori l’anima delle mie fotografie. Che coniugasse dettaglio, pulizia ma soprattutto, che producesse una forte espressività.

Sono partito con degli studi sui colori, sulla luce e sui punti di interesse. Ho riportato poi queste nozioni nelle mie fotografie riuscendo finalmente ad ottenere i risultati tanto attesi,

Il mio cammino nella post-produzione è durato anni, errori, correzioni, modifiche.

Ora sono finalmente soddisfatto ed è bellissimo. Sono riuscito a rimuovere i limiti dettati dall’attrezzatura e a non aver più paura a scattare con poca luce o in condizioni impervie.

In ogni mio viaggio, in Europa, in Africa, so che in qualsiasi condizione, in qualsiasi situazione, sarò in grado di ottenere delle immagini naturali e lavorabili.

Questo è stato un bellissimo stimolo per me, che mi ha permesso di compiere un importante cammino nel mondo della fotografia naturalistica portando a casa fotografie che fino a poco tempo fa, non avrei nemmeno scattato.


Perché partecipare?

Se ti trovi spesso con fotografie rumorose, poco dettagliate, sbiadite, deboli questo è il corso che fa per te.

Riuscirai a trovare un nuovo punto di vista per osservare le tue foto e per correggerne i difetti e enfatizzarne i pregi.

Questo è un ottimo corso anche per chi è in cerca di nuovi stimoli o per chi è curioso di confrontarsi con diversi metodi di editing.

Questo corso è stato organizzato per poter rilasciare ai partecipanti un bagaglio di informazioni chiaro e completo. Il numero di adesioni limitate conferisce a questo evento un esclusività, conferendo ai partecipanti la possibilità di essere seguiti personalmente dal docente durante l’intera durata del corso.

Qui è riportato un’immagine ingrandita scattata a 20.000 ISO nel Kruger National Park.

Come vedete il file è privo di colori, contrasti poco leggibili, pochi dettagli e un po’ di rumore.

Dopo un attento lavoro in post-produzione oltre che aver restituito dettagli e pulizia al file sono riuscito a ripristinare i naturali colori del Licaone, riuscendo a ottimizzare ombre e luci donando tridimensionalità alla fotografia


Cos’è che fa la differenza nella post-produzione?

Ciò che realmente fa la differenza nella post-produzione non sono i software, gli strumenti, i plug-in.

Siamo noi, con la nostra interpretazione.

File Raw

La luce, le ombre, i colori, il ritaglio sono elementi che tutti conosciamo ma come li enfatizzereste?

Qui vi ho voluto inserire questa foto, un file raw, neutro e anche sovraesposto.

Il nostro percorso partirà da qui.

Un’analisi critica delle proprie fotografie, partendo da cosa vorresti comunicare con le tue immagini, quali parti reputi più importanti e quali invece di disturbo.

Lo studio di questi elementi, applicato alle tue foto riuscirà a farti spostare gli equilibri della foto riuscendo a far vedere quello che tu reputi importante, dando un importante chiave di lettura alle tue foto.

Un file deve essere dettagliato e senza rumore.

Una fotografia deve suscitare un emozione.

Con questo corso imparerai a ottimizzare i tuoi file, ma soprattutto riuscirai a far parlare le tue fotografie.

Foto ritagliata e post-prodotta

Quali temi verranno trattati?

  • Conoscenza e principi base dei programmi e dei pannelli di post-produzione (Camera Raw, Photoshop)
  • Etica della post-produzione nella fotografia naturalistica
  • Formati di scatto, quali, quando e perchè utilizzarli.
  • Apertura di un file in Camera Raw
  • Ottimizzazione di un file in Camera Raw
  • Apertura di un file in Photoshop
  • Rimozione del rumore (crominanza e luminanza)
  • Ottimizzazione del dettaglio con strumenti e modalità selettive
  • Rimozione delle dominanti cromatiche
  • Ripristino dei colori naturali
  • Ripristino e ottimizzazione dei contrasti selettivamente
  • Ottimizzazione del file per la stampa
  • Ottimizzazione del File per il web
  • Salvataggio e modalità di compressione

Programma dettagliato:

Ore 09.00: Incontro e presentazioni

Ore 09.15: Inizio delle attività con presentazione e funzione base dei software che verranno utilizzati durante il corso.

Ore 11.OO: Coffee break

Ore 11.15: Riprendono le attività con l’apertura di un file in camera raw e primo sviluppo

Ore 13.00: Pausa pranzo

Ore 14.00: Riprendono le attività. Conclusione del flusso di lavoro con ottimizzazioni per web e stampa.

Ore 16.00: Revisione dei passaggi più complessi del flusso.

Ore 17.00: Si seguono domande dei partecipanti per la revisione insieme di passaggi e concetti

Ore 18.00: Termine delle attività. Il docente rimarrà in aula fino alle 18.30. Potrete sfruttare questi 30 minuti bonus per mostrare alcune fotografie al docente e richiedere pareri in funzione della post-produzione.

N.B. Una volta terminato il corso il docente rimarrà a disposizione telefonicamente, via mail o tramite skype per pareri, consigli o nel caso di lacune.

Dove si terrà e come arrivare:

L’aula dove si svolge il corso è un fattore che incide notevolmente sul buon esito dell’apprendimento da parte dei partecipanti: per tale ragione abbiamo scelto una location ben organizzata dal punto di vista tecnico, confortevole ed esteticamente piacevole, per agevolare l’apprendimento, la condivisione e la partecipazione attiva, elementi indispensabili per una formazione efficace.

La struttura è provvista di connessione internet, Wi-Fi gratuito, ristorante e bagni.

La sala si trova in Via Dei Valtorta 48, Milano.

A 2,7 km dalla stazione “Milano Centrale”

A 650 m dalla fermata metro “Turro”

Come iscriversi?

Compila il modulo qui in basso per richiedere l’iscrizione all’evento .

Ti verrà poi illustrato tramite mail come confermare la propria iscrizione.

Docente:

Michele Bavassano lavora come fotografo professionista e propone eventi nelle più interessanti e importanti mete in italia e all’estero. Le sue immagini sono state utilizzate all’interno del progetto S.O.S Lupo del WWF, nel magazine “Panda” e su riviste specializzate come “Digital Camera Magazine”, sul calendario WWF 2018 e su altre riviste del settore. Nel 2015 ha partecipato al Campionato del Mondo FIAP giovani con la squadra italiana ottenendo il 2° posto. Da Maggio 2018 è ambassador del brand GITZO. Attualmente è uno dei fotografi naturalisti italiani più seguiti sul web. Ha collezionato collaborazioni con diversi brand come “Canon”,“Gitzo”,”Manfrotto”, “Wacom”, “BenQ”, “Pluto Trigger”,“Scubla”, “Revolution Race”, “Easy Cover”, “Wise”.